Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


01/11/2018 - Lo Sport

JULIA SAGITTARIA-PORTOGRUARO: 1-1 UN DERBY DA "TESTA-CODA" !

Un pari tutto sommato giusto, Porto opaco, Julia tutto cuore e orgoglio...

 

JULIA SAGITTARIA 1

PORTOGRUARO CALCIO 1


FERMATA LA CAPOLISTA SFIORATO IL COLPACCIO !


Un derby da "testa-coda" !

 

Una prova d'orgoglio dei concordiesi, strappa il pari ai cugini portogruaresi...

 

SPLENDIDA CORNICE DI PUBBLICO,

STADIO COMUNALE STRAPIENO.

 

Presentato nell'intervallo l'intero

Settore Giovanile della Julia...

 

Doveva essere quasi una formalità, questo derby giocato nello Stadio comunale di Concordia Sagittaria, di fronte la Prima in Classifica contro l'ultima,  sul piatto del bilancia 17 punti contro 1 punto, e nell'ultimo incontro disputato al Mecchia per il Trofeo Veneto, un 7-1 dei granata che non dava molto spazio a speranze velleitarie da parte della Julia, troppo forte il Porto incontrato e visto fino adesso...

Ma si sa, nel calcio tutto è possibile, e tutto può succedere, io lo avevo detto e scritto che bisognava stare attenti, nei derby spesso i valori si azzerano, conta la voglia di vincere e le motivazioni che si hanno, è indubbiamente la Julia ne aveva più del Porto, davanti al loro pubblico e con uno stadio strapieno, hanno tirato fuori una prestazione di orgoglio e di cuore, forse anche aiutati dalle condizioni meteo, che con un vento molto forte ha condizionato la gara, penalizzando più i granata che sono considerati una squadra più tecnica, se poi ci mettiamo la non felice giornata dei ragazzi di mister Giuseppe Vittore, che una volta in svantaggio hanno iniziato a innervosirsi e a sbagliare anche le cose più semplici.

Per la prima volta il Porto si è trovato per primo in svantaggio, e proprio contro l'ultima in Classifica, davanti a un pubblico numerosissimo che era lì per vedere quanto erano bravi, quanto avrebbe resistito la Julia, per quanto avrebbero vinto, tutte condizioni, è il caso di dire, condizionanti, e se le cose non girano nel verso giusto come è successo domenica, diventa una questione mentale, da una parte i ragazzi di mister Fabio Piva che non avevano niente da perdere, e che hanno sfoderato una delle loro migliori prestazioni, una super partita l'ha definita Piva nell'intervista del dopo partita (clicca qui), dall'altra il Porto "obbligato a vincere" aveva tutto da perdere, vincendo veniva considerato un risultato normale e ovvio, pareggiare un brutto passo falso, perdere un catastrofe... questo ovviamente se la partita non viene vissuta e interpretata nel modo giusto.

Ma andiamo brevemente alla partita, dopo un avvio normale, la Julia ha trovato il gol al 7' con un grande tiro da fuori area all'incrocio dei pali di Tommaso Pavan che ha sorpreso Verri, un vero missile, forse anche aiutato dal vento, non credo si possano dare colpe al portiere in questo caso, da qui in avanti tanti errori del Porto e zero occasioni da gol, e la Julia tanto pressing, qualche azione pericolosa e zero tiri pericolosi dentro lo specchio della porta, questo in sintesi il primo tempo.

Nella ripresa qualcosa cambia, Bortoluzzi prende il posto di D'Odorico in difesa, e  in attacco entrano  Costa e Della Bianca, il Porto spinge, si fa pericoloso ma non riesce a trovare il gol, questo fino a al 77' quando Davide Carniello è bravo a liberarsi in area e con un preciso rasoterra a fil di palo siglare la rete del pareggio, con gran sollievo di tutti i tifosi granata, e poco dopo avrebbe pure la possibilità di raddoppiare, ma è bravo il portiere avversario ad opporsi, mentre la Julia con una veloce ripartenza ha una buona occasione per cercare  a sua volta il raddoppio, ma l'azione viene fermata in tempo da un nostro difensore, e in pratica la partita finisce qui.

Che dire, un pari tutto sommato giusto, possiamo anche dire che ci è andata bene, si poteva anche perdere, e gli avversari possono anche rammaricarsi per i "due punti persi", ma se andiamo a vedere le cose concrete, la Julia ha fatto gol con l'unico tiro dentro lo specchio della porta, il nostro portiere non ha fatto alcuna parata difficile, mentre il loro portiere ha dovuto salvare la porta su botta a tu per tu col nostro Carniello (che si è fatto anche espellere), pertanto non giudicherei così male la prestazione granata, considerando quanto detto sopra, io la classificherei come una partita storta, niente di più, anche se sugli spalti a caldo si può dare giudizi diversi perchè ormai abituati troppo bene, dobbiamo invece essere meno critici e più obiettivi, oltre che sostenitori a oltranza come tifosi !

Per concludere, bravi i giocatori della Julia, ha ragione mister Piva a complimentarsi con loro, hanno fermato la Capolista e sfiorato il colpaccio, ci hanno messo cuore e anima, e si sono riscattati davanti al loro pubblico e non solo, ma di contro il Portogruaro calcio non deve farne una tragedia, siamo ancora imbattuti e primi in Classifica (clicca qui) per la sesta domenica consecutiva, credo anche meritatamente per quanto espresso come gioco, pertanto non capisco alcune facce da funerale nel dopo partita e alcune ingenerose critiche verso la squadra e chi ci sta attorno, non è così che si risolvono i problemi, mi chiedo cosa sarebbe successo se avessimo perso...  perchè prima o poi succederà anche questo, e dobbiamo essere preparati, perchè una sconfitta fa parte del gioco e non preclude l'obiettivo finale o i traguardi prefissati, questo sempre se si riesce a fare squadra a 360 gradi, anche chi è fuori dal campo, che dentro già lo siamo, e pure forte.

 

PS.

A fine gara a livello di comunicazione sicuramente qualcosa non ha funzionato a dovere, capisco la delusione per un risultato inaspettato, ma comunque non tragico, non si deve mai  perdere di vista i rapporti con "l'esterno"...io ho aspettato invano che arrivasse qualcuno da intervistare, ma non ho visto né mister né giocatori... in compenso ho visto tifosi "incazzati" e sentito commenti non lusinghieri. (Critiche anche su Facebook)

 

Chiudo con una nota lieta, nell'intervallo della partita è stato presentato l'intero settore Giovanile della Julia Sagittaria (clicca qui), come al Mecchia anche qui un bel vedere, un vivaio con tantissimi giovani calciatori, che sono la base e il futuro di ogni Società che si rispetti.

 

G.B.

 

 


JULIA SAGITTARIA - PORTOGRUARO: 1-1 UN DERBY DA "TESTA-CODA" !!

Julia Sagittaria - Portogruaro: 1-1 Campionato di Promozione Girone D Turno 8

Un derby stracittadino molto atteso e sentito, un "testa-coda" abbastanza singolare, il Porto primo in Classifica e la Julia all'ultimo posto, presupposti che potevano far pensare ad un risultato scontato, ma il campo ha detto altro e tutta questa differenza oggi non si è vista...
Partita finita in parità con gol di Tommaso Pavan per i concordiesi, e Davide Carniello per i portogruaresi, giornata molto ventosa che ha condizionato non poco i giocatori in campo, forse più penalizzati i granata che sono considerati una squadra più tecnica...

In questo video, praticamente l'intera partita... dedicata ai veri appassionati del calcio e delle due squadre... (In altro video solo i 2 gol)


JULIA SAGITTARIA - PORTOGRUARO: 1-1 I GOL DI PAVAN (C) E CARNIELLO (P)

Julia -Porto, un derby stracittadino molto atteso e sentito, finito in parità (1-1)... nel video le due azioni che hanno deciso l'incontro... concordiesi in gol con Tommaso Pavan, con un gran tiro da fuori area all'incrocio dei pali... per i portogruaresi pareggia Davide Carniello, abile a destreggiarsi in area e infilare rasoterra in rete a fil di palo.


PRESENTAZIONE SETTORE GIOVANILE DELLA JULIA SAGITTARIA

Nello stadio comunale di Concordia Sagittaria, Sabato 27 ottobre 2018, durante l'intervallo del Derby giocato contro il Portogruaro calcio (Terminato 1-1), davanti ad un pubblico numerosissimo, si è tenuta la Presentazione dell'intero Settore Giovanile della Julia Sagittaria...

(Più che altro da guardare, audio pessimo)


JULIA SAGITTARIA - PORTOGRUARO: 1-1 INTERVISTA MISTER PIVA

Fabio Piva, allenatore della Julia Sagittaria... a domanda diretta sul pareggio, risponde che sono 2 punti persi più che 1 punto guadagnato... i suoi ragazzi meritavano la vittoria per come hanno giocato e per quanto dato in campo... Piva comunque si complimenta con il Portogruaro dicendo che meritano il primo posto in Classifica, ma oggi i suoi giocatori meritavano i 3 punti... bugiardo poi l'ultimo posto che occupano in graduatoria, ma se giocano come hanno dimostrato di saper fare, nonostante alcune difficoltà nella rosa, è fiducioso per il proseguo del Campionato... l'intervista si chiude con un commento sul Settore Giovanile, presentato oggi al gran completo durante l'intervallo, per loro molto importante, sono il Futuro...



 
BIGLIETTO_ENTRATA_PARTITA_JULIA_SAGITTARIA_PORTOGRUARO_.pdf

BIGLIETTO_ENTRATA_PARTITA_JULIA_SAGITTARIA_PORTOGRUARO_.pdf (185 KB)

FORMAZIONI_IN_CAMPO_DI_JULIA_SAGITTARIA_PORTOGRUARO_T8_.pdf

FORMAZIONI_IN_CAMPO_DI_JULIA_SAGITTARIA_PORTOGRUARO_T8_.pdf (82 KB)

RISULTATI_E_CLASSIFICA_IN_PROMOZIONE_GIRONE_D_TURNO_8_.pdf

RISULTATI_E_CLASSIFICA_IN_PROMOZIONE_GIRONE_D_TURNO_8_.pdf (94 KB)

G_JULIA_PORTOGRUARO_FINISCE_PARI_IL_MATCH_TASTA_CODA_.pdf

G_JULIA_PORTOGRUARO_FINISCE_PARI_IL_MATCH_TASTA_CODA_.pdf (180 KB)

NV_JULIA_VIVACE_E_BATTAGLIERA_BLOCCA_IL_PORTO_SUL_PARI_.pdf

NV_JULIA_VIVACE_E_BATTAGLIERA_BLOCCA_IL_PORTO_SUL_PARI_.pdf (67 KB)


successivoprecedente

© 2018 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz