Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli


17/09/2021 - Primo piano e Cronaca

SAN MICHELE: SOSPETTI E ACCUSE IN UNA STRANA LETTERA ANONIMA !

Protocollata in Comune, ma mai nominata, si parla di Carrer e Morsanuto...

 

Comune di San Michele al Tagliamento


Spunta una strana lettera "ANONIMA"

di un Consigliere comunale

piena di pesanti insinuazioni

e sospetti sull'operato di Carrer...


Tirato in ballo anche

il presidente Morsanuto

della Confcommercio di Bibione...

 

 

Nessuna caccia alle streghe, ma soltanto doverosa informazione, perché dopo quello che è successo a Bibione, dove ci sono stati 9 arresti per delle estorsioni di stampo mafioso che ha portato in carcere anche Giuseppe Morsanuto, presidente della Confcommercio locale, volto notissimo, già vicesindaco con Vizzon, diventa d’obbligo far conoscere l’esistenza di una strana LETTERA “ANONIMA” (clicca qui), in quanto il mittente è un Consigliere Comunale che non vuole far conoscere la propria identità per evitare inutili litigi e disordini all’interno della maggioranza che rappresenta (?!), almeno così sta scritto, che punta il dito sull’assessore e vicesindaco Gianni Carrer, facendo pesanti insinuazioni sul suo operato riguardante una variazione urbanistica portata in Consiglio Comunale il 23 febbraio scorso e che favorirebbe proprio Morsanuto.

In pratica al posto di 90.000,00 euro di oneri di urbanizzazione, si proponeva la realizzazione di un parcheggio nei terreni adiacenti il locale commerciale denominato “Ristorante Pizzeria Al Ponte”, che a dire di questo Consigliere, non portava nessun vantaggio al Comune ma solo al privato, e mi sono informato, in Consiglio comunale è stata approvata, ma non so il dettaglio dei voti a favore…

Di seguito la lettera, che è stata spedita alla Procura della Repubblica del Tribunale di Pordenone,  e per conoscenza al Comando della Stazione dei Carabinieri di San Michele, alla Guardia di Finanza di Portogruaro e a tutti i Consiglieri Comunali del Comune di San Michele al Tagliamento, e porta data 18 febbraio 2021, ma nessuno ne ha mai parlato fino adesso, nemmeno come presa d’atto o informazione, visto che è stata protocollata in Comune, che poi il contenuto sia contestabile o inattendibile o altro ancora, non spetta certamente a me verificarlo.

 

AGGIORNAMENTO DEL 19.09.2021

Questa notizia è stata riportata ieri anche dalla Nuova Venezia (clicca qui), e oggi nel suo seguito, sempre nella Nuova (clicca qui), si apprende che Carrer ha fatto un ESPOSTO contro ignoti, riferito a chi ha redatto la lettera e a chi l'ha diffusa, in quanto non accetta che si accosti ora il suo nome a quello di Morsanuto...  

 

G.B.

 

 


 

Mittente:

Consigliere Comunale

 

                    Spettabile

                    PROCURA DELLA REPLUBBLICA

                    TRIBUNALE DI PORDENONE

                    Piazza Giustiniani, n. 7

                    33170 – Pordenone (PN)

                     Alla c.a. Procuratore della Repubblica Raffaele Dott. TITO

 

                     E, p.c.

                     COMANDO STAZIONE CARABINIERI

                     Corso del Popolo n.32

                     30028 - San Michele al Tagliamento (VE)

 

                     Guardia di Finanza Gruppo Portogruaro

                     Compagnia Portogruaro

                     Via Cimetta n. 3

                     30026 – Portogruaro (VE)

 

                     A Tutti i Consiglieri Comunali

                    Comune San Michele al Tagliamento

                     Piazza della Libertà n. 2

                     30028 – San Michele al Tagliamento (VE)

 

 

Oggetto: Segnalazione del prossimo Consiglio Comunale “sospetto”.

 

Illustrissimo Procuratore,

Sono un Consigliere dell’Amministrazione Comunale di San Michele al Tagliamento, il quale preferirei rimanere anonimo onde evitare inutili litigi e disordini all’interno della maggioranza, che rappresento.

Con la presente vorrei segnalare che l’Assessore all’Urbanistica, nonché Vice Sindaco e prossimo Candidato Sindaco, GIANNI CARRER, vorrebbe portare nel prossimo Consiglio Comunale del 23 febbraio 2021, una variazione urbanistica presentata dalla Ditta “Al Ponte sas di -- & C.” madre di Giuseppe Morsanuto, Presidente della Confcommercio di Bibione.

La mia perplessità nasce dal fatto, che ci sia poca chiarezza da parte della Dirigente all’Urbanistica Arch. ---- e dall’Assessore Gianni Carrer, in quanto il progetto avanzato dalla ditta sopracitata chieda una scomputabilità parziale degli oneri di urbanizzazione, ove in cambio del versamento di ben oltre 90.000,00 € di oneri di urbanizzazione, la ditta richiedente realizzerebbe un parcheggio nei terreni adiacenti il locale commerciale denominato “Ristorante Pizzeria Al Ponte”.

Tale richiesta mi sembra alquanto bizzarra, per i seguenti motivi:

1) Il parcheggio sarebbe utilizzabile esclusivamente dai clienti del ristorante stesso e non creerebbe nessun vantaggio, né al Comune di San Michele al Tagliamento né tantomeno ai turisti che arrivano a Bibione nel periodo estivo;

2) Il Vicesindaco Gianni Carrer sta insistendo molto per portare avanti questo progetto, trascurando progetti più importanti per il Comune stesso. Mi è sembrato strano che tale progetto debba essere approvato con tale urgenza, visto e considerato che i lavori comunque non inizieranno prima di ottobre 2021 (fine stagione estiva).

3) La veemenza di voler approvare questa variante da parte del Vicesindaco Gianni Carrer, mi è sembrata quasi un "impegno politico", in quanto tutti sanno che Giuseppe Morsanuto rappresenta da anni Forza Italia nel Comune di San Michele al Tagliamento, e i due attuali Consiglieri Comunali di Forza Italia (PITACCOLO GIANLUCA e ZIROLDO MAFALDA) sono in rotta di collisione con buona parte del nostro gruppo di maggioranza.

L'idea che mi sono fatto, è che l'approvazione di tale punto nel prossimo Consiglio Comunale, garantirebbe a Gianni Carrer, di ottenere “l'appoggio politico” anche da Forza Italia, e quindi Giuseppe Morsanuto, per la sua candidatura alle future elezioni comunali, che si terranno presumibilmente nel prossimo maggio 2021.

A scanso di equivoci e mal interpretazioni da parte di tutti, chiedo il Suo intervento al fine di chiarire gli oscuri aspetti tecnico amministrativi.

Non per ultimo, da cittadino di San Michele al Tagliamento, mi sono chiesto se un QUALSIASI RESIDENTE DELL'ENTROTERRA SANMICHELlNA, chiedesse lo scomputo degli oneri per poter ampliare un ristorante/bar, magari a San Giorgio così come a Malafesta, il Vice Sindaco Gianni Carrer avrebbe avuto tutta questa veemenza nel portare aventi questo progetto?

Certi di un Vostro solerte interessamento, colgo l'occasione per porgere distinti saluti.

 

San Michele al Tagliamento, 18 febbraio 2021

 

 



 
LETTERA_ANONIMA_PROTOCOLLATA_IN_COMUNE_IL_25_02_2021_.pdf

LETTERA_ANONIMA_PROTOCOLLATA_IN_COMUNE_IL_25_02_2021_.pdf (160 KB)

NV_SAN_MICHELE_VELENI_CONTRO_CARRER_IN_UNA_LETTERA_.pdf

NV_SAN_MICHELE_VELENI_CONTRO_CARRER_IN_UNA_LETTERA_.pdf (626 KB)

NV_SAN_MICHELE_VELENI_CARRER_QUERELA_CONTRO_IGNOTI_.pdf

NV_SAN_MICHELE_VELENI_CARRER_QUERELA_CONTRO_IGNOTI_.pdf (722 KB)


successivoprecedente

© 2021 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz