Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio


25/10/2016 - Primo piano e Cronaca

ALTERNATIVA LIBERA: FLASH MOB "ORA" #RADDRIZZIAMOLATORRE !

Spettacolare striscione sul Campanile... mistero sul Piano di evacuazione.

25 Ottobre 2016


 DA ALTERNATIVA LIBERA

 

FLASH MOB #RADDRIZZIAMOLATORRE !

Spettacolare “esibizione” …

 

Cosa dirà la Sindaco, farà la multa

a Michele Boato e Lorenzo Tummino

per non aver rispettato qualche Regolamento

o per danni all’Orologio della Torre ?

Intanto va di scena la barzelletta del Piano Evacuazione,

lo dicono ai Giornali, ma non lo dicono ai cittadini…

l’ex sindaco Gastone Rabacchin propone di

smontare e rifare nuovo il Campanile,

il cittadino Boris Brollo che ci abita sotto

chiede dove deve scappare..

E a me scappa da ridere… vai avanti tu…

 

Non c’è cosa a Portogruaro che fili via liscia, tutto “gasato o ferrarelle”, e sì che di acqua sotto i ponti ne è passata tanta, forse troppa, adesso sarebbe il caso di incanalarla in modo che non faccia danni, incominciamo con il fare la giusta manutenzione e rendere pubbliche le cose non fatte, ma che sarebbero da fare, ma che stranamente non trovano risorse finanziarle per attuarle, forse perchè poco visibili e pochi voti portano…allora meglio spendere, io direi quasi sperperare, con cose molto più attrattive, che portano consensi, si pensa all’immediato, all’oggi, e non al domani, pianificare è quasi una parolaccia come fornicare….

Ed eccoci allora calati sul Campanile, non come lo spettacolare striscione di # RADDIRIZZIAMOLATORRE (*), una bella idea che rischia di essere sanzionata, perché d’intralcio alle lancette dell’orologio del Campanile, o per essere andati lassù senza permessi, e allora io faccio presente, che è da tempo immemorabile che le lancette del Campanile sono ferme alle 4,45 o alle 16,45, fate voi, una facciata fa un’ora , l’altra ne fa..un’altra ! E questo sarebbe un biglietto da vista da esibire con orgoglio ? Cosa costa ripararlo, forse spendere qualche soldo in meno per una “ballata” in piazza ?

E poi non venitemi a parlare di Sicurezza, che credo siano in molti a non conoscerne il vero significato, e a Portogruaro di situazioni critiche ce ne sono molte, ma l’Amministrazione comunale non le vede, o forse non sa riconoscerle, erano presenti anche prima, certo, ma si era detto che le cose sarebbero cambiate, più trasparenza e più comunicazione, e il cittadino al centro dell’interesse della nuova Giunta comunale, beh, avete presente l’aria fritta ? Stessa cosa !

Mercoledì 26 (domani) c’è la 5^ Commissione consiliare in adunanza, e mi fa sorridere il riferimento (fantapolitica) che in tale circostanza verrà fatto “un aggiornamento puntuale sulla situazione che continua ad essere oggetto di attenzione…”, come scritto in un Giornale locale (clicca qui), e che è stato chiesto congiuntamente dal Centro Sinistra unito al Gruppo Misto e dal Movimento 5 Stelle, di aggiungere all’Odg anche la Torre Civica Campanaria, ma non è vero, lo ha fatto solo il M5S di Fagotto, mentre le altre Minoranze congiunte avevano chiesto la Convocazione, e si intendeva specifica, mentre ci hanno aggiunto l’Elettrodotto e le Varianti Verdi, il che vuol dire andare in “paranoia” prima di sentire “suonare le campane”…

Speriamo non campane da morto, così spera anche Boris Brollo, personaggio molto noto a Portogruaro, considerato un artista nel senso più ampio del termine, ma anche persona pragmatica quando serve, e dopo avere appreso dal giornale di un Piano di Evacuazione (clicca qui), chiede di sapere dove fuggire e quali vie di fuga deve percorrere in caso di imminente crollo della Torre campanaria, magari se gli mandano una lettera, visto che ci abita proprio sotto, e se lo ascoltate nella casuale “chiacchierata” fatta in video (clicca qui) domenica scorsa, lui alla nostra Torre pendente non da un valore storico tale da mettere in pericolo la sicurezza dei cittadini, dunque si agisca, in qualunque modo ma si agisca…

A dire il vero Brollo suggeriva, già che ci siamo, in fase d’opera di eliminare la “cupoletta” che sarebbe la cuspide successivamente aggiunta, ma credo sia questioni di gusti personali (lui è anche un critico d’arte e organizzatore di mostre…)

Sull’esistenza dei un Piano di Emergenza se ne parla in maniera vaga anche in altro quotidiano locale (clicca qui), ma non si riesce a capire come siamo messi, e anche lì si rimanda alla 5^ Commissione…

Forse mi sono dilungato troppo, ma ho quasi finito, mi manca solo di aggiungere il singolare suggerimento dell’ex sindaco Gastone Rabacchin, che propone di “smontare" il Campanile e rifarlo nuovo, una variante a chi diceva di buttarlo giù per rifarlo nuovo, una idea che sia Brollo che Tummino non hanno scartato, e costerebbe meno delle opere di consolidamento che al momento sono previste, insomma , è più conveniente rifarlo che tenerlo “in piedi”…

Ultima cosa, ma non ultima per importanza, sono i Monitoraggi, che io chiamerei dei “miraggi”, beato chi li ha visti o intravisti, spero non travisati, spero che in Commissione si faccia chiarezza matematica, se siamo andati avanti da gennaio 2016 con dei “monitoraggi" a vista / occhio, o sono stati fatti con i sensori collegati in tempo reale e costante in digitale a una Centrale operativa, perché la differenza è sostanza, direbbe qualcuno…

 

PS.

Per domani altre due “novità” che mi sono giunte all’orecchio, una avuta da fonte di Maggioranza, l’altra dalla Minoranza, entrambe rivestono aspetti assai ambigui e per certi versi “occulti”…

  

G.B.

 


PORTOGRUARO: FLASH MOB #RADDRIZZIAMOLATORRE, L'INTERVISTA

Michele Boato e Lorenzo Tummino di Alternativa Libera, gli organizzatori di questo Flash Mob #RADDRIZZIAMOLATORRE... e con grande sorpresa di tutti, il messaggio è arrivato ben visibile a tutti, con un grande striscione appesa in alto al Campanile !

Tummino suggerisce anche come affrontare il problema della sicurezza, e non si dice contrario all'idea espressa dall'ex sindaco Gastone Rabacchin di smontare l'intero manufatto e rifarlo nuovo, una "variante" di quanti avevano detto che conveniva buttarlo giù e rifarlo, entrambe le proposte sarebbero meno costose che cercare di mantenerlo "in piedi"...


TORRE CAMPANARIA PIANO EVACUAZIONE MA CITTADINI NON AVVISATI

Portogruaro, spunta dai Giornali un Piano di Evacuazione, ma i cittadini nulla sanno, e Boris Brollo che abita proprio sotto la Torre Campanaria o Campanile se volete, si dice sorpreso, e in caso di emergenza cosa deve fare , chi lo avvisa e quali vie di fuga deve prendere... poi Brollo dice la sua  riguardo al valore storico del Campanile, non elevato afferma, e sulla diatriba della proprietà...

Che volete che vi dica , qui si va sempre più indietro, qui si improvvisa, e i risultati si vedono...


PORTOGRUARO: #RADDRIZZIAMO LA TORRE ... SUA MAESTA' IL CAMPANILE

La Torre Civica Campanaria di Portogruaro, ovvero il Campanile pendente... qui ripreso durante il Flash Mob con lo striscione  appeso come una vistosa cravatta, dove campeggiava in bella mostra la scritta #RADDRIZZIAMOLATORRE... e qualche capriccio del vento non ha fermato Michele e Lorenzo,  i due valorosi di Alternativa Libera, che hanno sfidato apertamente la Sindaco di Portogruaro, che già sappiamo, questa "trovata" non è piaciuta per niente, avendo mandato anche la Polizia municipale a "controllare e verificare" se sono state commesse delle violazioni...



 
IL_FLASH_MOB_DI_ALTERNATIVA_LIBERA_RADDRIZZIAMO_LA_TORRE_.pdf

IL_FLASH_MOB_DI_ALTERNATIVA_LIBERA_RADDRIZZIAMO_LA_TORRE_.pdf (58 KB)

PORTOGRUARO_TORRE_PENDENTE_PRONTO_PIANO_EVACUAZIONE_.pdf

PORTOGRUARO_TORRE_PENDENTE_PRONTO_PIANO_EVACUAZIONE_.pdf (122 KB)

PORTOGRUARO_FLASH_MOB_AL_DUOMO_RADDRIZZIAMO_LA_TORRE_.pdf

PORTOGRUARO_FLASH_MOB_AL_DUOMO_RADDRIZZIAMO_LA_TORRE_.pdf (332 KB)


successivoprecedente

© 2022 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz