Speciale Comunali 2014 Annone Veneto Cinto Caomaggiore Concordia Sagittaria Fossalta di Portogruaro Gruaro Teglio Veneto

Articoli in archivio

indietro invia ad un amico stampa condividi su facebook

14/07/2016 - Comune e Territorio

TUTTI E TUTTO IN COMMISSIONE MA SOLO PER MUSICALE FONDAZIONE !

Portogruaro in musica: Per la "Santa Cecilia", serve una "SANTA PAZIENZA"..

14 Luglio 2016


 

CITTA' DI PORTOGRUARO

 

PER LA "SANTA CECILIA"

CI VUOLE UNA "SANTA PAZIENZA"

 

Convocata su sollecita richiesta della consigliera Vittoria Pizzolitto la 2^ Commissione Cultura (clicca qui) per fare chiarezza sulla situazione della Fondazione Musicale Santa Cecilia, e il presidente Antonio Matera ha accolto “l’Invito”, fissando per martedì 19 luglio 2016 la Convocazione di suddetta commissione (clicca qui) , dove verrà fatto un aggiornamento su questa “musicata” vicenda…

Forse qualcosa di stonato nel meccanismo istituzionale ci deve essere, o forse qualcuno non ha orecchio musicale, o forse fa orecchie da mercante, speriamo non si debba “suonare” nessuno, ma una bella “cantata” sempre a quel qualcuno magari andrebbe fatta, ormai è quasi ora di andare in scena e noi stiamo ancora cercando gli “strumenti”…

Infatti inizia il 19 Agosto e termina il 08 Settembre il 34° Festival internazionale di Musica, questa edizione 2016 ha come titolo “Della mente e dei sensi”, e si inizia con le Anteprime (clicca qui) già domani venerdì 15 luglio ore 21.00 Chiesa San Luigi (ingresso libero): CONCERTI AL BUIO - Enrico Bronzi, violoncello -"Le suites per violoncello solo di J.S. Bach" (1p), e allora perchè un evento così importante e prestigioso che pone Portogruaro in primo piano, con una promozione a tutto tondo della città, noi ci dobbiamo sempre complicare le cose ? Musica maestro…

 

PS.

Sotto anche i due Comunicati stampa del capogruppo Marco Terenzi, naturalmente molto "intonati" con l'argomento di cui sopra...

AGGIORNAMENTO

La Città Metropolitana di Venezia ha nominato i suoi  rapprentanti nel CDA della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro, ecco i due nomi: Paolo Benvenuti e Carla Guidotti, entrambi insegnanti... (clicca qui)

 

G.B.

 


 

Alla Sig.ra Sindaco – Maria Teresa Senatore – sede

Al Presidente del Consiglio Comunale - Gastone Mascarin – sede

Al Presidente della 2^ Commissione – Antonio Matera – sede

 

OGGETTO: Richiesta Convocazione 2^ Commissione.

 

La sottoscritta Pizzolitto Vittoria, componente per la minoranza di Centro Sinistra, con la presente chiede, in tempi brevissimi, la convocazione della 2^ Commissione per discutere il mancato rinnovo del C.d.A. della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro.

Da notizie apparse sulla stampa ed in assenza di comunicazione da parte dell’Amministrazione Comunale, risulta che la Città Metropolitana non abbia ancora sottoscritto la convenzione e non abbia ancora espresso le nomine di sua competenza per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro.

Nell’ultima seduta della 2^ Commissione del 30 maggio 2016, erano stati comunicati i due nominativi proposti dall’Amministrazione Comunale, frutto di selezione prodotta in seguito al Bando del 13.04.2016, i quali andavano ad aggiungersi all’unico componente del C.d.A. non dimissionario.

A tutt’oggi dunque, la Fondazione si trova in uno stato di grande incertezza istituzionale, operativa e finanziaria, senza Presidente e con un C.d.A. incompiuto, con le attività del Festival Musicale estivo, della Scuola di Musica e della Stagione teatrale alle porte.

Spetta all’Amministrazione Comunale rimuovere incertezze ed impedimenti e garantire alla Fondazione Musicale Santa Cecilia di operare nella massima garanzia per implementare la propria attività musicale a favore di Portogruaro e non solo, in continuità con quanto fatto con la precedente Amministrazione.

Confidando che la presente venga accolta, porgo cordiali saluti.

  

                                                                   f.to Pizzolitto Vittoria

Portogruaro, 3.07.2016

 


 

GRUPPO CONSILIARE

“CENTROSINISTRA PIU’ AVANTI INSIEME”

CONSIGLIO COMUNALE DI PORTOGRUARO VE

Comunicato Stampa n.37

 

Il capogruppo del Gruppo consiliare

“CENTROSINISTRA PIU’ AVANTI INSIEME” MARCO TERENZI, in relazione alla situazione di fatto che riguarda la Fondazione S. Cecilia rilascia la seguente dichiarazione

 

Apprendiamo dalla stampa che a distanza di mesi, ormai, permangono preoccupanti incertezze circa la gestione della Fondazione S. Cecilia.

La Città Metropolitana di Venezia non ha ancora assunto le determinazioni di sua spettanza per ciò che attiene la sottoscrizione della convenzione, alla base della futura attività della Fondazione stessa, né ha espresso le nomine di sua competenza per il rinnovo del CdA.

La Fondazione si trova così nel pieno dell’incertezza istituzionale, operativa e finanziaria con le attività del Festival Musicale estivo, della Scuola di musica e della stagione teatrale alle porte.

Si continua a generare, inspiegabilmente, incertezza ed esitazione intorno alla Fondazione soggetto che dovrebbe essere concretamente incoraggiato e tutelato e che avrebbe dovuto essere messo, da tempo, nelle condizioni di piena operatività per poter adeguatamente programmare e realizzare la sua qualificata attività, svolta in favore di giovani e famiglie del mandamento.

Confermiamo come la Giunta Senatore si sia dimostrata timida ed incerta nell’ambito della cultura, operando tagli nelle risorse non giustificati dalla situazione economica e finanziaria del Comune che come abbiamo visto risulta essere solida, producendo avanzi di amministrazione; è una questione di priorità della Giunta Senatore che noi non abbiamo condiviso e continuiamo a non condividere.

Non solo ma ha contribuito a generare questo clima di incertezza e di aleatorietà intorno alla Fondazione che ha messo il precedente Consiglio di Amministrazione, che pur bene aveva operato, nelle condizioni di doversi dimettere.

A suo tempo avevamo chiesto al Sindaco di respingere le dimissioni e di confermare il CdA nella pienezza dei suoi poteri, almeno fino alla conclusione di questo delicato momento di passaggio e di transizione istituzionale, che coinvolge la Città Metropolitana e dunque la Fondazione.

Ancora una volta non siamo stati ascoltati; ora ci ritroviamo con una parte del precedente Consiglio che ha dato le dimissioni, compreso il Presidente; un membro del precedente Consiglio che non si è dimesso; due membri del nuovo Consiglio che sono stati nominati dal Comune di Portogruaro e che hanno accettato la nomina; e due membri del CdA che devono essere ancora nominati dalla Città Metropolitana, ancora in carenza – peraltro – della sottoscrizione dell’atto convenzionale che rinnovi il comune impegno della Città di Portogruaro e della Città Metropolitana intorno alla Fondazione.

Le precedenti Amministrazioni hanno giustamente garantito alla Fondazione la sicurezza sul piano economico e finanziario ed incoraggiato lo sviluppo ed il consolidamento delle diverse attività nella consapevolezza del valore e della qualificazione di questa realtà che appartiene alla storia, al presente ed al futuro di Portogruaro, del suo mandamento e dell’intera Città Metropolitana.

Chiediamo che l’Amministrazione Senatore, nell’interesse della collettività, rimuova rapidamente, insieme alla Città Metropolitana, ogni condizione di incertezza e di aleatorietà intorno alla Fondazione S. Cecilia, garantendone l’operatività e ponendo le premesse per la continuità della sua qualificata attività.

Vogliamo ricordare ancora una volta che la Fondazione S. Cecilia è la terza Fondazione Musicale della Regione Veneto dopo le Fondazioni Fenice ed Arena di Verona.

  

                                                                     f.to Marco TERENZI

Portogruaro, 02/07/2016

 


 

GRUPPO CONSILIARE

“CENTROSINISTRA PIU’ AVANTI INSIEME”

CONSIGLIO COMUNALE DI PORTOGRUARO VE

Comunicato Stampa n.35

 

Il capogruppo del Gruppo consiliare

“CENTROSINISTRA PIU’ AVANTI INSIEME” MARCO TERENZI, in relazione alla riunione della Commissione Cultura tenutasi in data 30/05/2016 rilascia le seguenti dichiarazioni

 

Apprendiamo dalla stampa che l’Assessore Fogliani, sulla questione della Fondazione S.Cecilia accusa il Centrosinistra di “terrorismo mediatico”. Respingiamo questa accusa dicendo che il Centrosinistra è abituato ad entrare nel merito delle questioni, evidenziando fatti, producendo dibattito ed indicando soluzioni.

A proposito della riunione della Commissione Cultura dd.30/05/2016 prendiamo atto delle comunicazioni dell’Assessore stesso del programma Città Viva, delle iniziative espositive presso la galleria i “Mulini” e del programma di attività collegate alla Biblioteca-Centro culturale Venanzio.

Vi è continuità nelle iniziative anche se questi programmi risentono, in parte, di una riduzione di risorse a bilancio 2016.

Ribadiamo il giudizio che abbiamo espresso nella sessione di bilancio; la Giunta Senatore si è dimostrata timida ed incerta nell’ambito della cultura, operando tagli nelle risorse non giustificati dalla situazione economica e finanziaria del Comune che come abbiamo visto risulta essere solida, producendo avanzi di amministrazione; è una questione di priorità della Giunta Senatore che noi non condividiamo.

Sulla Fondazione S.Cecilia si accoglie con favore l’intenzione di garantire alla stessa continuità (ci mancherebbe!). Ma anche su questo la Giunta Senatore ha contribuito a generare ingiustificata incertezza ed aleatorietà.

Si è insistito sul buco di bilancio della Fondazione quando è noto a tutti che la situazione di sbilancio della Fondazione non è causata dalla gestione ma dal disimpegno finanziario di Regione e di Provincia;

sul piano istituzionale la Città metropolitana non ha ancora definito e confermato formalmente il suo impegno in favore della Fondazione;

ancora sul bilancio di previsione 2016 e pluriennale 2016_2018 se da una parte si è messa in sicurezza doverosamente la scuola di musica, dall’altra si sono ridotti gli stanziamenti per la gestione del teatro e della stagione teatrale che per forza di cose, se non muta il quadro finanziario, verrà ridimensionata.

Anche qui la riduzione delle risorse non è ascrivibile alla situazione economico-finanziaria del Comune, come detto più volte solida, ma alle priorità decise dalla Giunta Senatore.

Questa incertezza ha accelerato le dimissioni del CdA della Fondazione, ai cui membri, in particolare al Presidente Mulato ed all’Amministratore delegato Dreon, va il nostro plauso e la nostra riconoscenza per l’ottimo lavoro svolto, sul piano quantitativo e qualitativo, in condizioni non facili per la Fondazione.

Non comprendiamo il motivo di questa incertezza e di questa esitazione intorno alla Fondazione che deve invece essere tutelata ed incoraggiata in tutte le sue attività: la scuola di musica, la gestione del teatro, la stagione teatrale e tutte le attività collegate in ambito musicale e culturale.

Le precedenti Amministrazioni hanno giustamente garantito alla Fondazione la sicurezza sul piano economico e finanziario ed incoraggiato lo sviluppo ed il consolidamento delle diverse attività nella consapevolezza del valore e della qualificazione di questa realtà che appartiene alla storia, al presente ed al futuro di Portogruaro, del suo mandamento e dell’intera Città Metropolitana.

  

                                                                     f.to Marco TERENZI

Portogruaro, 02/06/2016

 



 
RICHIESTA_PER_CONVOCAZIONE_2_COMMISSIONE_CONSILIARE_.pdf

RICHIESTA_PER_CONVOCAZIONE_2_COMMISSIONE_CONSILIARE_.pdf (437 KB)

CONVOCAZIONE_2_COMMISSIONE_AGGIORNAMENTO_SANTA_CECILIA_.pdf

CONVOCAZIONE_2_COMMISSIONE_AGGIORNAMENTO_SANTA_CECILIA_.pdf (342 KB)

C_MARCO_TERENZI_SU_SITUAZIONE_FONDAZIONE_SANTA_CECILIA_.pdf

C_MARCO_TERENZI_SU_SITUAZIONE_FONDAZIONE_SANTA_CECILIA_.pdf (342 KB)

CS_MARCO_TERENZI_SU_DICHIARAZIONI_COMMISSIONE_CULTURA_.pdf

CS_MARCO_TERENZI_SU_DICHIARAZIONI_COMMISSIONE_CULTURA_.pdf (344 KB)

LE_ANTEPRIME_34_FESTIVAL_INTERNAZIONALE_DI_MUSICA_2016_.pdf

LE_ANTEPRIME_34_FESTIVAL_INTERNAZIONALE_DI_MUSICA_2016_.pdf (129 KB)

FONDAZIONE_SANTA_CECILIA_NEL_CDA_ENTRANO_2_PROFESSORI_.pdf

FONDAZIONE_SANTA_CECILIA_NEL_CDA_ENTRANO_2_PROFESSORI_.pdf (101 KB)


successivoprecedente

© 2017 Gianfranco Battiston
Portogruaro

Realizzato da equo.biz